Pagine

martedì 31 dicembre 2013

Auguri di Buon Anno

C'era, ieri, in cielo,  un prato rosa di nuvole basse, nei raggi radenti del pomeriggio silente e oggi, l'ultimo dell'anno, un sole radioso, già alto neanche fosse già il Mezzogiorno che pare invitare a sgranchire le gambe e l'anima e il cuore, perdendosi nelle piazze padovane che sono fiori d'allegria nel bel canto di questi giorni di festa. E io, per privilegio di nascita, in tutto questo, ringrazio per il bel dono di essere, un poco lassù tra le mie nuvole rosa e un poco quaggiù, nel gracidare del mondo che mostra, in versicolori, le sue mercanzie. Nel ringraziare, trascorro la mia notte e il giorno e a tutti auguro un anno felice, il prossimo, di grazia, nel lume acceso, con i tre occhi ben desti, senza la furia dell'ego. Auguri a tutti!

2 commenti:

  1. e auguri anche a te cara Ester, nella serenità delle nuvole rosa. Rita

    RispondiElimina